Lorenzo Paglione

Arrivo a Roma nel 2008, come un giovane studente molisano fuorisede. Mi laureo in Medicina e Chirurgia nel 2014 in Sapienza, dove continuo con il percorso di specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva. Oggi sono un Medico di Sanità Pubblica della UOC Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della ASL Roma 1. Attualmente sono dottorando in Ingegneria dell’Architettura e dell’Urbanistica presso Sapienza – Università di Roma. Mi sono occupato nel mio percorso formativo, durante la specializzazione e nel percorso di dottorato, di epidemiologia sociale, in particolare nell’ambito delle disuguaglianze sociali in salute legate allo sviluppo urbano. Romano di adozione, ho avuto modo di conoscere in profondità il tessuto sociale e associativo (e urbano) della città durante la militanza nel Coordinamento Universitario di Link Roma. Ciò mi ha dato l’opportunità di conoscere diverse realtà, dalle associazioni di quartiere alle reti degli spazi sociali attive sui territori. Credo fortemente nelle modalità di ricerca-azione, in cui il lavoro di studio e analisi viene guidato dalla pratica quotidiana assieme alle comunità, ed in cui istituzioni pubbliche, ricercatori e popolazione collaborano nell’interesse della collettività, per il progresso della comunità urbana.

Contattaci

8 + 7 =

Per contattarci, compila il form qui sotto o scrivici a inforomaxroma@gmail.com

Per l’adesione all’Associazione Roma Ricerca Roma, si prega di:

1) versare la quota associativa minima di 50€ per i soci ordinari, 20€ per studenti, dottorandi e lavoratori precari, tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato a “Roma Ricerca Roma” presso la Banca Etica, Iban: IT60Z0501803200000016845653, indicando nella causale nome, cognome e anno a cui si riferisce il versamento. Sono graditi anche contributi superiori da parte di iscritti sostenitori.

2) Inviare poi a inforomaxroma@gmail.com il formulario (che si scarica qui) contenente i propri recapiti e altre informazioni anagrafiche per il registro dei soci debitamente compilato e firmato. E’ importante che venga fatto questo invio, o che – in ogni caso – ci segnaliate via email di esservi iscritti. Se questo non avviene, l’Associazione non ha modo di tenere i contatti con gli associati.

3) Iscriversi a uno (o anche più di uno) dei gruppi di lavoro attraverso i quali si articola il lavoro di Roma Ricerca Roma; per farlo compilare e inviare a inforomaxroma@gmail.com un altro formulario, che si scarica qui. I gruppi si occupano di questioni cruciali per il futuro della città.

4) Iscriversi alla newsletter di Roma Ricerca Roma, in modo da essere sempre informati delle attività in corso, delle iniziative pubbliche e delle novità pubblicate sul sito. Per farlo, potete usare l’apposito bottone che trovate sulla homepage del sito (https://www.ricercaroma.it/).

Iscriviti alla Newsletter