Lidia Piccioni

Ha conseguito il Dottorato di ricerca in “Storia urbana e rurale” presso l’Università degli Studi di Perugia. E’ professore associato di Storia contemporanea presso il Dipartimento di Storia Antropologia Religioni Arte Spettacolo (SARAS) della Facoltà di Lettere e Filosofia, Sapienza Università di Roma.

Suoi principali ambiti di interesse scientifico e di attività didattica: lo studio della società urbana e delle trasformazioni del territorio tra Ottocento e Novecento; la storia dell’Italia contemporanea con particolare attenzione alla città di Roma; fonti e metodologia della ricerca. Su questi temi ha pubblicato numerosi lavori, in forma sia di saggi che di monografie.

Ha ideato e dirige il progetto editoriale «Un laboratorio di storia urbana: le molte identità di Roma nel Novecento», Franco Angeli 2006- (premio “Il Campidoglio” alla cultura 2008) al cui interno sono giunte a pubblicazione sino ad oggi 10 monografie.

Partecipa, per la Sapienza Università di Roma, alla convenzione franco-italiano Lia MediterraPolis: «Espaces urbains, mobilités, citadinités. Europe méridionale-Méditerranée (XVe-XXIe siècles)», tra i coordinatori del settore di ricerca 3: “Cultures, héritages, mémoires”.

.

Contattaci

6 + 4 =

Iscriviti alla Newsletter