Edoardo Zanchini

E’ vicepresidente nazionale di Legambiente, e responsabile delle politiche climatiche, internazionali e urbane.

Architetto, ha insegnato nelle Università di Roma, Ferrara e Pescara (dove è stato ricercatore). Membro del board di RGI (Renewables Grid Initiative) e del Consiglio Direttivo del Coordinamento FREE (Associazioni delle fonti rinnovabili e efficienza energetica) e del Cresme, di diversi comitati scientifici.

Autore di saggi in materia di energia, territorio e sostenibilità, tra le sue recenti pubblicazioni Un Green new deal per l’Europa (con M. Albrizio, 2019). Vista mare. La trasformazione dei paesaggi costieri italiani (con M. Manigrasso, 2017), Il clima cambia le città. Strategie di adattamento e mitigazione nella pianificazione urbanistica (con F. Musco, 2015), La sinistra e la città (con R. Della Seta, 2013), L’Italia oltre la crisi (con D. Bianchi, 2013), Il consumo di suolo in Italia (con D. Bianchi, 2011), Sterminati giganti? La modernità dell’eolico nel paesaggio italiano (2010).

.

Contattaci

14 + 7 =

Iscriviti alla Newsletter