Alfredo Macchiati

Dopo essersi laureato in Economia e Commercio alla Sapienza di Roma entra al Servizio Studi della Banca d’Italia e perfeziona la sua preparazione di economista alla Northwestern University.
Successivamente la sua esperienza professionale matura nella direzione di uffici studi e affari istituzionali di enti e grandi imprese (Antitrust, Consob – dove è stato responsabile della Direzione Studi negli anni delle presidenze di Padoa Schioppa e Spaventa – Enel, Ferrovie dello Stato). Da qualche anno svolge l’attività di consulente presso una società internazionale.

All’attività professionale ha affiancato l’insegnamento universitario in numerose università italiane e attualmente è docente Politica Economica alla Università Luiss Guido Carli. Nel 2002 ha vinto il premio Capalbio per Diritto dell’Economia con il volume Insider trading – una regolazione difficile. E’ membro del comitato di direzione della rivista Mercato Concorrenza Regole (direttore Giuliano Amato), autore di numerosi saggi in materia privatizzazioni e regolamentazione e di alcuni volumi, pubblicati Donzelli e da Il Mulino (il più recente, 2016, Perché l’Italia cresce poco). Occasionalmente interviene su alcune testate nazionali (Il Foglio, Il Sole 24 Ore).

Contattaci

10 + 6 =

Iscriviti alla Newsletter